Puoi decidere di esserlo.

breathlessBalliamo un poco, zitti zitti, e questo stare zitti zitti sa di calzone fritto e di birra.
Che la spiaggia è troppo grande e troppo sola ma ce la meritiamo tutta.
E poi, con la tramontana si sparpagliano tutti i pensieri miei.
Questa cosa che sta succedendo è come i fuochi d’artificio alla festa del Santo che tu li guardi e non ci puoi fare niente, quelli scoppiano lo stesso.
Dobbiamo, immediatamente, restare qui per sempre.
Esiste una formula magica per farti capire che mi devi volere bene almeno fino a domani? È davvero una grande prova di magia ma ci riuscirò.
Quando mi deciderò a provarci.
Mantienimi forte altrimenti cado e se cado mi rompo e se mi rompo è peccato.
Qual è il santo che protegge da questo guaio, il guaio del cuore che batte e dei piedi che non vogliono smettere di ballare?
Sei bello, di quella bellezza che va trattata come un palloncino che vola via.

Annunci

Informazioni su Simona Toma

Da Questo Libro Presto Un Film. un'esilarante storia d'amore e cinema. dal 31 Maggio in tutte le librerie. ed. Mondadori.
Questa voce è stata pubblicata in L'ombelico della Toma e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...