Vigliacco di un ex, io non ti temo più.

 

È fatta.

Ho svoltato.

Potrò ubriacarmi e, la mattina dopo, non mi sveglierò con l’orrenda consapevolezza di aver chiamato uno dei miei ex, biascicandogli un ti amo gratuito e senza senso.

Sarò elegantissima anche nella tragedia.

Ubriaca ma con un filo di perle.

Ecco l’applicazione più utile dell’Universo.

Ex lover blocker.

È geniale perché non solo blocchi il numero del tuo ex ed eviti di chiamarlo ma, se proprio stai per cadere in tentazione, l’affettuosa applicazione manda un allarme ai tuoi amici che, avvertiti di quello che stai per fare, ti eviteranno di compiere l’insano gesto.

È stata dura essere lasciate prima dell’avvento di questa app.

Le ho provate tutte: ho cancellato numeri pericolosi che purtroppo conoscevo perfettamente a memoria, ho pagato mio fratello, detto il carne, per prendermi a schiaffi, ogni volta che cadevo in tentazione, ho collegato dei fili elettrici al telefonino, lo consegnavo, preventivamente, agli amici quando sapevo che stavo di balla triste, l’ho attaccato al collo di Death, il cattivissimo cancavallo di mio cugino.

Ma niente è servito.

Ma adesso c’è Ex Lover Blocker.

Che è pure gratuita, beninteso.

Ora, quando mi mollano, sarò meno disperata, guarderò la mia app e limonerò con lei.

Ci attende un radioso futuro insieme.

Un futuro senza ex.

L’unico problema è che non avrò più amici.

Ora, mi cerco un’app.

Annunci

Informazioni su Simona Toma

Da Questo Libro Presto Un Film. un'esilarante storia d'amore e cinema. dal 31 Maggio in tutte le librerie. ed. Mondadori.
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...